Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

  • Visite: 235

Trofie al pesto

 Ingredienti per 2 persone:
200 g di trofie fresche
20 g di basilico fresco
30 ml di olio evo
3 cucchiai di parmigiano
(o 2 di parmigiano e 1 di pecorino)
1/2 spicchio di aglio
1 cucchiaio di pinoli
1 pizzico di sale grosso
Preparazione:
Per preparare il pesto usate il frullatore con le lame di plastica (tenendo possibilmente il bicchiere e le lame un'ora in frigorifero), versate tutti gli ingredienti ed avviate il frullatore. Per evitare che si surriscaldi potete frullare alla velocità più bassa possibilmente a scatti, cioè frullate qualche secondo, interrompete e ricominciate. In questo modo evitate che il pesto diventi scuro. Quando il composto risulta cremoso è pronto.
Dopo aver scolato le trofie, amalgamatele al pesto in una ciotola e servitele.