Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

  • Visite: 277

Jacket Potatoes

 Ingredienti per 2 persone:
6 patate piccole a pasta gialla
(oppure 2 grandi)
1/2 scatola di fagioli cannellini precotti
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 cucchiaio di ketchup
1/2 cucchiaio di zucchero
acqua
paprika dolce
olio EVO
sale, pepe
sedano, carota, cipolla
Preparazione:
Iniziate a preparare i backed beans mettendo a soffriggere in un pentolino un trito di sedano, carota e cipolla con un po' di olio. Aggiungete i fagioli in scatola con il concentrato di pomodoro, il ketchup e qualche cucchiaio di acqua, aggiustate di sale aggiungendo anche un pizzico di zucchero e paprika, lasciando andare fino a cottura.
Ora dedicatevi alle patate: prima di cuocerle nel forno a microonde, è necessario lavarle con attenzione, specialmente se avete intenzione di mangiarle con la buccia. Assicuratevi di rimuovere qualsiasi residuo di terra. Dopo averle lavate, asciugatele tamponando con della carta assorbente pulita.
Massaggiate la buccia con dell'olio, quindi cospargete con sale e pepe. Il condimento conferirà un sapore extra alle patate e favorirà la croccantezza della buccia.
Con una forchetta praticate dei fori nelle patate per fare uscire il vapore, cercate di fare 3 o 4 serie di fori su ogni area: parte superiore, inferiore e sui due lati. Altrimenti potete incidere una "X" abbastanza profonda nel lato lungo usando un coltello.
Avvolgete le patate in un panno di carta bagnato e mettetele su un piatto, la carta bagnata aiuta a mantenere l'umidità nella patata ed evita che questa si secchi eccessivamente.
Mettete il piatto nel microonde e selezionate il tempo di cottura che varia in base alle dimensioni della patata e alla potenza del forno a microonde. Le patate medio-grandi avranno bisogno di circa 8-12 minuti di cottura alla potenza massima, mentre quelle piccole 5-10 minuti.
Impostate inizialmente 5 minuti di cottura, quindi rimuovete le patate dal forno e capovolgetele. Proseguite la cottura per garantire un risultato uniforme. Saranno necessari altri 3 – 5 minuti circa, dopo i primi 5 minuti di cottura testate la consistenza delle patate e agite di conseguenza. Se trascorso il tempo necessario non sono ancora cotte, prolungate la cottura a intervalli di 1 minuto. Verificate il grado di sofficità tra un intervallo e l'altro.
Aumentate il tempo di cottura di circa due terzi se state cuocendo più patate contemporaneamente. Ad esempio, se una patata di grandi dimensioni richiede 10 minuti di cottura, due ne richiederanno 16-17.
Controllate il grado di cottura delle patate infilzandole al centro con una forchetta; se non incontrate resistenza, ma il centro del tubero è ancora sodo, la patata è pronta.
Lasciate riposare per cinque minuti, questo permetterà all'interno della patata di finire di cuocersi usando il calore residuo degli strati più interni: renderà la patata morbida all'interno senza rendere eccessivamente secca la superficie. Avvolgete le patate nell'alluminio dopo (e solo dopo) averle tirate fuori dal forno renderà il processo più veloce. Siate molto cauti quando le maneggerete perchè saranno bollenti!
Tagliate le patate e accompagnatele con i backed beans ancora caldi.
Oppure potete scegliere vari condimenti a piacere, ad esempio burro sale e formaggio grattugiato, oppure panna, funghi e piselli o la caponata di melanzane.