Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

  • Visite: 242

Barchette ripiene

 Barchette RipieneIngredienti per 2 persone:
1 melanzana
2 peperoni (1 grande e 1 piccolo)
150 gr. di speck
100 gr. di mollica di pane raffermo
3 cucchiai di olio evo
1 spicchio d’aglio
Pane grattato
sale, pepe, basilico
Preparazione:
Lavate e tagliate in due parti per il lungo la melanzana e i peperoni e bagnate il pane raffermo con un po’ di acqua per farlo ammorbidire.
Portate ad ebollizione una pentola colma d'acqua salata e sbollentate la melanzana per 5 minuti, nel frattempo svuotate i peperoni dei filamenti bianchi interni e dei semi, mettete da parte le due metà più grandi e tagliate a pezzetti il peperone piccolo.
Scolate la melanzana e svuotate ciascuna metà di parte della polpa che taglierete a dadini.
Scaldate in una padella 1 cucchiaio di olio e fatevi soffriggere lo spicchio d’aglio, non appena inizierà a prendere colore, unite la polpa della melanzana e dei peperoni, aggiungete sale, pepe e lasciate cuocere per circa 15 minuti con il coperchio. Lasciate raffreddare.
Nel mixer versate il pane ben strizzato, lo speck tagliato a dadini, la polpa fatta soffriggere in precedenza, 1 cucchiaio di olio, il basilico e tritate grossolanamente il tutto.
Farcite ora le 4 “barchette” con il composto ottenuto pressandolo mano a mano, adagiatele in una teglia antiaderente, ricoprite con il pane grattato e conditele con l’olio rimasto.
Infornate a 180° per circa 40 minuti, a fine cottura lasciateli raffreddare per 5 minuti e servite decorando con il basilico fresco.