Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

  • Visite: 289

Saltimbocca alla romana

 Ingredienti per 4 persone:

6 fettine di vitello
6 fette di prosciutto crudo
12 foglie di salvia
4 cucchiai di olio
1/2 bicchiere di vino bianco
sale, pepe

Preparazione:
Eliminate gli eventuali nervetti dalla carne, battetela con un batticarne dopo averla “chiusa” tra due fogli di carta forno e tagliate ogni fettina in due. Lavate e asciugate la salvia facendo attenzione a non romperla.
Adagiate mezza fettina di prosciutto e una foglia di salvia su ogni porzione di carne fermando tutto con uno stuzzicadenti.
Fate scaldare l'olio, quando inizia a soffriggere adagiate i saltimbocca nella padella e fateli rosolare un paio di minuti per ogni lato. Una volta rosolati sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere. Aggiungete sale e pepe, quindi servite bagnandoli con il sughetto di cottura.

Vi consiglio di accompagnare il piatto con un buon vino dei Castelli Romani.