Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

  • Visite: 203

Finocchi gratinati light

Ingredienti per 4 persone:
6 finocchi
4 cucchiai di olio EVO
Pane grattato q.b.
Pepe nero, origano, timo, prezzemolo
Sale q.b.
Preparazione:
Pulite i finocchi tagliando le cime, privateli delle foglie esterne più dure e infine divideteli in quarti.
Lavateli sotto l’acqua corrente, scolateli e tuffateli in abbondante acqua bollente salata nella quale dovranno scottare per 10 minuti. Scolateli bene, metteteli in una teglia antiaderente nella quale avete già versato 3 cucchiai d’olio e mescolate bene con le mani in modo che tutti i finocchi siano ben unti.
In un piatto versate il pane grattato aromatizzato con sale, pepe, origano, timo e prezzemolo tritato (o con le spezie che preferite) e panate gli spicchi di finocchio su tutti i lati. Poneteli di nuovo nella teglia unta, versate l’olio rimanente sui finocchi e infornateli nel forno caldo a 200° per circa 30 minuti, finché non si sarà formata sulla superficie una bella crosticina dorata.
Estraete quindi i finocchi gratinati dal forno, lasciateli intiepidire e servite.