Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

  • Visite: 312

Solleticando il palato

 Ingredienti:
2 uova
200 g di zucchero
200 g di amaretti secchi
200 g pangrattato
100 g cioccolato fondente
200 ml panna fresca
1 bustina di lievito per dolci
1 bicchierino di liquore al cacao (facoltativo)
Zucchero a velo
Preparazione:
Per cominciare tritate gli amaretti fino a ridurli in polvere. Accendete il forno a 180 gradi.
Nel frattempo in una terrina frullate le uova con lo zucchero, aggiungete la panna, il liquore e infine gli ingredienti secchi: pangrattato, lievito setacciato e amaretti. Mescolate per bene e per ultimo aggiungete il cioccolato tritato grossolanamente.
Imburrate una tortiera e cospargetela di pangrattato, versate il composto battendo delicatamente la tortiera per rendere la superficie regolare e infornate per circa un’ora.
Trascorso il tempo sfornate la torta e lasciatela raffreddare su una griglia. Appena raffreddata cospargetela con lo zucchero a velo, potete servirla accompagnata da un the caldo.