Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

  • Visite: 775

Cellitti di San Biagio

Ingredienti:
1 kg di farina 00
300 g di zucchero + qb per decorare
5 uova
200 ml di olio di semi
200 ml di latte + qb per decorare
2 bustine di lievito vanigliato
1 limone (buccia)
1 cucchiaino di essenza di vaniglia (o una bustina di vanillina)
Sale
Preparazione:
In una ciotola setacciate la farina con il lievito, aggiungete lo zucchero e il sale e mescolate. In un’altra ciotola sbattete le uova, aggiungete il latte, l’olio, la buccia grattugiata del limone e l’essenza di vaniglia.
Versate il composto liquido in quello solido e amalgamate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Staccate piccole porzioni di pasta e lavoratele fino a formare dei cilindri lunghi circa 10 cm e larghi 3, per dare la classica forma premete al centro e appuntite leggermente le estremità. Adagiate i cellitti sulla placca foderata con carta forno, spennellate con il latte e cospargete con un po’ di zucchero.
Cuocete in forno già caldo a 200 gradi per 15/20 minuti.
Lasciateli raffreddare e gustateli immersi nel latte.