Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

  • Visite: 142

Peccaminose leggerezze

Ingredienti:

300 g di buon cioccolato fondente al 70 %

150 g di frutti di bosco surgelati

3 cucchiai abbondanti di zucchero di canna integrale

3 fogli di gelatina (colla di pesce)

Acqua fredda

Preparazione:

Mettete i fogli di gelatina in ammollo in una ciotola di acqua fredda.

In una casseruola versate i frutti di bosco e lo zucchero, ponete sul fornello a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto fino a quando si formerà uno sciroppo. Frullate con un minipimer e filtrate il succo con un colino. Quando è ancora caldo strizzate la gelatina che era in ammollo e mettetela nel composto, mescolate velocemente e lasciate raffreddare bene, passandolo anche in frigo se serve.

Tritate metà del cioccolato e scioglietene 100 g a bagnomaria, deve raggiungere la temperatura omogenea di massimo 50° C, poi aggiungete il restante cioccolato tritato e mescolate, per far scendere la temperatura a 31° C (non di meno perché risulterebbe difficilmente lavorabile).

Versate il cioccolato fuso nello stampo di silicone per cioccolatini, capovolgete quest’ultimo per far colare il cioccolato in eccesso raccogliendolo in un piatto, rimettete lo stampo dritto e sbattetelo leggermente sul tavolo per far andare via le bolle d’aria, pulite la superficie con una spatola e poi mettete in frigo a solidificare.

Riprendete la gelatina, tagliatela a cubetti della misura degli stampi che avete a disposizione e ponete un cubetto dentro ogni cioccolatino. Tritate l’altra metà del cioccolato e scioglietelo con le stesse modalità di prima, chiudete il fondo dei cioccolatini, sbattete lo stampo per togliere l’aria e livellate con una spatola.

Ponete in frigo per almeno 2 ore.

Gustate questi deliziosi cioccolatini senza sentirvi in colpa per il peccato di gola!