Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

  • Visite: 114

Cheesecake cocco e pesca senza glutine

Ingredienti per una teglia da 23 cm di diametro:

Per la base:

80 g di riso soffiato

130 g di cioccolato fondente

Per la crema:

400 g di formaggio spalmabile

250 ml di panna fresca

70 g di zucchero a velo

1 bicchiere di farina di cocco

1 bicchiere di acqua bollente

10 g di gelatina in fogli

Per la copertura:

300 g di pesche gialle già pulite

3 cucchiai di zucchero di canna

1 cucchiaio di succo di limone

6 g di gelatina in fogli

Per guarnire:

fette di cocco fresco

cioccolato grattugiato

 

Preparazione:

Per prima cosa occupatevi del composto al cocco versando l’acqua bollente e la farina di cocco nel bicchiere di un frullatore e tritate per qualche minuto, lasciate in infusione per mezz’ora, poi scolate la polpa con un colino a maglia fine e raccogliete il latte di cocco in un contenitore. Lasciate raffreddare.

Preparate la base facendo tostare leggermente il riso soffiato in una padella antiaderente per qualche minuto e lasciate raffreddare. Trascorso il tempo fate sciogliere il cioccolato ridotto in pezzi a bagnomaria (o in microonde) e successivamente versatelo in una ciotola con il riso soffiato freddo, mescolando fino a far amalgamare il tutto. Trasferite il composto in una teglia a cerniera apribile rivestita di carta forno e distribuite per bene premendo leggermente per appiattire la superficie. Mettete in frigo a raffreddare.

Ora dedicatevi alla crema: mettete la gelatina in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti, nel frattempo montate con le fruste elettriche il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo e tenete da parte. In una ciotola montate la panna non troppo soda e tenete da parte. Aggiungete la polpa di cocco raffreddata alla crema di formaggio e mescolate, aggiungete anche la panna ed amalgamate dal basso verso l’alto per non farla smontare.

Scaldate il latte di cocco ottenuto e versateci dentro la gelatina ben strizzata, mescolate per farla sciogliere bene e lasciate intiepidire il composto. Appena intiepidito aggiungetelo alla crema e amalgamate per bene.

Riprendete la teglia con la base raffreddata e versateci sopra la crema al formaggio livellando la superficie con un cucchiaio. Riponete in frigo per almeno 4 ore.

A questo punto preparate la coulis mettendo in un pentolino le pesche già pulite e fatte a pezzi, aggiungete il succo di limone, lo zucchero di canna e cuocete a fuoco basso per 10 minuti. Nel frattempo lasciate ammorbidire la gelatina nell’acqua fredda. Quando le pesche si saranno ammorbidite, tritatele ancora calde con il frullatore ad immersione, aggiungete la gelatina strizzata e mescolate per scioglierla con cura. Lasciate intiepidire.

Riprendete la torta ormai rassodata e distribuite la gelatina di pesche su tutta la superficie lasciandola colare leggermente sui bordi. Riponete nuovamente in frigo a rassodare per 1 ora e poi servite la vostra cheesecake guarnendola con fettine di cocco fresco e cioccolato grattugiato.